La Malga Jagdhaus nella Valle Defereggen

La nostra malga è situata a 2009 m di altitudine e viene gestita da metà giugno fino a metà ottobre.

La Malga Jagdhaus, situata nel parco nazionale Hohe Tauern verso l'uscita della Valle Defereggen, nel Tirolo orientale, è una delle malghe più antiche d'Austria. È costituita da 16 case in pietra e da una cappella, tutte sotto tutela artistico-culturale, e viene denominata anche "piccolo Tibet" a causa del suo particolare aspetto. I proprietari possono raggiungere l'insediamento con l'automobile percorrendo una strada privata. Dal nostro maso in Valle di Riva è possibile accedervi attraversando la Valle dei Dossi e il Passo di Gola. Il percorso a piedi dura circa 2,5 ore.

Ieri

La Malga Jagdhaus viene menzionata per la prima volta in un documento nel 12° secolo. In questo periodo viene utilizzata tutto l'anno per scopi agricoli come insediamento permanente. Tuttavia tale utilizzo deve presto essere abbandonato a causa dell'estrema altitudine. Già nel 1406 vengono menzionati in questo territorio, anziché dei masi, solo degli "alben" (alpeggi). Da allora essi vengono utilizzati esclusivamente come malghe estive.

Oggi

Oggi, la proprietà terriera ed il diritto di sfruttamento del pascolo sono in possesso di 15 contadini altoatesini, i quali ogni anno, verso fine giugno, conducono sulle malghe circa 345 giovani capi di bestiame. Da tre a cinque malgari si occupano degli animali, che pascolano ad agosto fino ad un'altitudine di 2.500 m.

Dal 2008, la malga viene approvvigionata da un piccolo impianto elettrico, il che naturalmente facilita molto la vita quotidiana. Le case dell'insediamento servono da stalla, magazzino per provviste e residenza del malgaro. A causa della mancanza di legno da costruzione, sono state edificate tutte in pietra locale.

Per saperne di più visitate: www.jagdhausalm.com

© 2019 Niederunterer Hof 02611240215 Credits Privacy Sitemap Cookie